Il giornale dei lavori

Il giornale dei lavori rappresenta il documento contabile con cui monitorare passo passo l’andamento tecnico ed economico di un’opera.

Il suo utilizzo è stabilito a carico delle impresa edile roma, per i lavori per i quali si applica il codice dei contratti pubblici, dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 7 marzo 2018, n. 49,

Durante l’esecuzione dell’appalto il direttore dei lavori ha la responsabilità del controllo contabile amministrativo. Egli provvede al controllo costante di tutte le lavorazioni eseguite mediante la redazione degli atti contabili.

DECRETO 7 marzo 2018, n. 49
Regolamento recante: «Approvazione delle linee guida sulle modalità di svolgimento delle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell’esecuzione»
Il decreto 49 indica all’articolo 4 le informazioni da segnalare quotidianamente sul giornale dei lavori:

  • l’ordine, il modo e l’attività con cui progrediscono le lavorazioni;
  • la qualifica e il numero degli operai impiegati;
  •  l’attrezzatura tecnica impiegata per l’esecuzione dei lavori;
  • l’elenco delle provviste fornite dall’esecutore, documentate dalle rispettive fatture quietanzate, nonché quant’altro interessi l’andamento tecnico ed economico dei lavori, ivi compresi gli eventuali eventi infortunistici;
  • l’indicazione delle circostanze e degli avvenimenti relativi ai lavori che possano influire sui medesimi, inserendovi le osservazioni meteorologiche e idrometriche, le indicazioni sulla natura dei terreni e quelle particolarità che possono essere utili;
  • le disposizioni di servizio e gli ordini di servizio del RUP e del direttore dei lavori;
  • le relazioni indirizzate al RUP;
  • i processi verbali di accertamento di fatti o di esperimento di prove;
  •  le contestazioni, le sospensioni e le riprese dei lavori;
  • le varianti ritualmente disposte, le modifiche od aggiunte ai prezzi.

Si comprende quindi come il giornale sia un documento che registri interamente la vita di cantiere e dal quale emergano i ruoli e i compiti di tutte le figure professionali coinvolte nella costruzione dell’opera.

Oltre alle informazioni, il direttore dei lavori può aggiungere sul giornale le osservazioni, le prescrizioni e le annotazioni che ritiene opportune e vi appone firma e timbro.

Ristrutturazione appartamenti Roma
Ristrutturazioni edili Roma

Call Now ButtonChiama per un Preventivo