Impianti Idraulici e Sanitari

Ci occupiamo della ristrutturazione dell’impianto idrico-sanitario per consentirti di vivere al meglio i tuoi ambienti di casa e usufruire di tutti i vantaggi che un bagno e una cucina perfettamente funzionanti possono offrire.

I nostri tecnici sono specializzati nel rifacimento degli impianti idrici atti a garantire un sistema efficiente sia nella distribuzione di acqua potabile sia nella costruzione di sistemi di scarico/ventilazione silenziati e certificati.

 

RIFACIMENTO IMPIANTI IDRICI SANITARI

Quando si parla di ristrutturazione di un’abitazione bisogna considerare anche gli interventi che riguardano l’impiantistica tra cui il rifacimento dell’impianto idraulico.

L’impianto idrico-sanitario gestisce la distribuzione dell’acqua all’interno dell’edificio e il suo smaltimento: si tratta di un impianto fondamentale se si pensa che l’acqua viene usata frequentemente in casa, dai servizi igienici, alla cucina (compresa lavastoviglie e lavatrice) fino ai sistemi di riscaldamento e raffrescamento con, ad esempio, i radiatori o i pannelli radianti.

L’impianto idraulico è quello composto da un depuratore (specie in quelle aree dove l’acqua ha bisogno di essere depurata prima di essere immessa nel circuito domestico), una rete di distribuzione, un sistema di riscaldamento (scaldabagno o caldaia), gli elementi di accesso all’acqua (rubinetti) e una rete di scarico per lo smaltimento dell’acqua sporca.

Un impianto idrico-sanitario comprende:

  • un sistema di adduzione o di approvvigionamento, costituito dall’insieme delle reti, dei componenti e delle apparecchiature che permettono l’adduzione e la distribuzione dell’acqua calda e fredda alle varie utenze di un edificio;
  • un sistema di scarico, che permette lo smaltimento delle quantità necessarie a soddisfare le esigenze dell’utenza.

Mettiamo a tua disposizione tutta la nostra esperienza con i sistemi idraulici domestici per realizzare il nuovo impianto idrico sanitario. 
Operiamo seguendo un iter preciso e perfezionato nel corso degli anni:

  • Eseguiamo un sopralluogo presso il cantiere o l’abitazione da ristrutturare
  • Valutiamo il progetto esistente o ci occupiamo personalmente di progettare l’impianto
  • Scegliamo insieme i sistemi da integrare (produzione acqua calda, radiatori, pannelli radianti, sistemi solari, ecc..)
  • Curiamo insieme la scelta dei sanitari consigliano materiali e Marchi
  • Eseguiamo la completa posa in opera (posa tubazioni, opere murarie, allacci)
  • Ci impegniamo costantemente per consigliarti i prodotti, i sistemi e i materiali adatti alle esigenze tue e della tua abitazione (costruzione o ristrutturazione, tecnologie, risparmio energetico).

Durante il sopralluogo, o direttamente al telefono potrai toglierti ogni dubbio riguardo l’esecuzione dei lavori, la data di consegna del nuovo bagno e comunicarci le tue esigenze specifiche.

Ti stai chiedendo quanto tempo occorre per la ristrutturazione di un bagno a Roma? 

Per darti una risposta specifica dovremmo avere qualche informazione in più ma per darti un’idea delle tempistiche necessarie, di seguito troverai un elenco dettagliato dell’esecuzione dei lavori:

Giorno 1: esecuzione della demolizione del bagno con rimozione dei calcinacci e predisposizione tracce.
Giorno 2: installazione dell’impianto idrico ed eventualmente elettrico.
Giorno 3 e 4: ricostituzione delle pareti e pavimento attraverso la chiusura delle tracce ed il ripristino degli intonaci, la rasatura e la posa del massetto.
Giorno 5-6: effettueremo la posa del pavimento e dei rivestimenti.
Giorno 7: tinteggeremo le pareti e effettueremo la cura dei dettagli.
Giorno 8: installazione dei nuovi sanitari e consegna del bagno nuovo.

Chiedi subito un Preventivo Ristrutturazione 

Desideri ricevere un Preventivo Gratuito e senza impegno?


volantino ristrutturazione