Isolamenti Termici ed Acustici

Oggi ridurre i consumi energetici significa non solo ottenere un importante risparmio economico, ma anche contribuire in modo significativo alla protezione dell’ambiente. Il condizionamento e il riscaldamento degli edifici rappresenta una percentuale importante dei consumi energetici, migliorando la loro efficienza si può ottenere una riduzione significativa delle emissioni nocive. I sistemi termoisolanti impermeabili, termoisolanti ventilati e termoisolanti strutturali garantiscono un ottimo isolamento termico con elevato benessere abitativo, permettono un importante risparmio economico riducendo i consumi delle materie prime combustibili e di conseguenza le emissioni nocive, principale causa dell’effetto serra e dei cambiamenti climatici.

Devi eseguire un isolamento termico e acustico e cerchi una soluzione economica e pratica?

Appalti Integrati, specialista nel settore delle ristrutturazione appartamenti Roma e ristrutturazioni condomini, utilizza le migliori tecnologie e prodotti per l’isolamento tramite cappotto termico oppure insufflaggio.

Il cappotto termico è uno degli interventi più diffusi nell’ambito delle ristrutturazioni roma perché in grado di massimizzare la potenzialità dei riscaldamenti e della climatizzazione anche di un intero edificio.
Dal punto di vista tecnico l’intervento consiste nel porre uno strato di rivestimento realizzato con pannelli in materiali isolanti che proteggeranno l’abitazione riducendo al minimo la dispersione del calore in inverno e dell’aria fresca in bolletta.

L’insufflaggio, invece, rappresenta una soluzione semplice, versatile e veloce.

Qualora non fosse possibile o non si volesse intervenire con un isolamento a cappotto (a causa dei costi sostenuti, del protrarsi dei lavori, per disaccordo tra condomini, a causa della diminuzione dello spazio abitabile ecc..) l’insufflaggio rappresenta la soluzione ideale.

Viene utilizzata la lana bianca di vetro in fiocchi ed è una tecnica applicabile a pareti in intercapedine (a cassa vuota) e di sottotetti non abitabili di difficile accesso, costruiti dagli anni ’60 agli anni ’90.

Il metodo per l’insufflaggio di muri e pareti è molto semplice e consiste nel praticare dei fori nei muri stessi a diverse altezze (in basso, al centro e nella parte superiore). Come step successivo, si procede a “soffiare” del materiale isolante al suo interno attraverso le aperture in precedenza realizzate, dal basso verso l’alto.

Attraverso l’utilizzo di due tecniche differenti, è possibile isolare sia le pareti verticali delle abitazioni, che i sottotetti, garantendo in entrambi i casi una risultato ottimale.

Contattaci e ti forniremo tutte le informazioni che desideri!

 

Call Now ButtonChiama per un Preventivo