Pergole e pergolati in alluminio addossate e autoportanti

Le Pergole e i pergolati permettono, come le strutture autoportanti, di utilizzare e vivere ambienti esterni altrimenti preclusi in certi periodi dell’anno. Le pergole (o Pergolati) sono strutture che permettono di chiudere e coprire spazi esterni come giardini, piscine e terrazze. Una soluzione dal design moderno ed elegante. L’ideale per valorizzare abitazioni private o strutture ricettive come hotel, relais e ristoranti che vogliono sfruttare uno spazio esterno tutto l’anno, anche nei periodi invernali.

La struttura è perfetta come complemento d’arredo esterno, come posteggio auto, come spazio da vivere all’aperto. Facile, veloce, adattabile a tutte le abitazioni secondo forme, dimensioni e finiture. Le tipologie di copertura si possono adattare in base alle vostre richieste.
Una intera linea di strutture modulari in alluminio con coperture fisse e mobili motorizzate. I modelli possono essere finiti con chiusure laterali per creare una nuova situazione abitativa.
Grazie sistema di appoggio dei pilastri, che non necessita di fori nella pavimentazione o guaine, le strutture possono sfruttare come base sia le mura della tua proprietà, sia terrazzi o supporti in cemento.
Caratteristica unica dei pergolati (pergola lamellare, pergola in legno, pergola bioclimatica,  pergola in alluminio, pergole da esterno) è la possibilità di ampliare notevolmente gli spazi di una abitazione o di un locale commerciale (ristorante, bar, hotel).

Le pergole si possono dividere in quattro categorie, in base al tipo di configurazione e installazione: pergole addossate (appoggiate ad una parete), pergole autoportanti (non poggiano su nessuna parete), pergole motorizzate (lo sono tutte ormai; la copertura è comandata da un motore elettrico), pergole bioclimatiche (copertura a lamelle, anche orientabili e rettrattili).

STRUTTURA  AUTOPORTANTE
Struttura fissa al suolo, realizzata con profili di alluminio estruso con quattro o più colonne di sostegno, fissata a pavimento tramite piastre con cannotto in ferro zincato, due travi portanti e travi di falda con interasse variabile. Tutte le tubolarità sono opportunamente sagomate con inserimento di tappo di chiusura brevettato.
La struttura risulta salda e fissa al suolo grazie alla precisione degli incastri tra i profili che comportano così un’automatica controventatura del sistema, evitando di conseguenza l’uso di tiranti o diagonali che andrebbero a compromettere l’estetica.

STRUTTURA ADDOSSATA
Struttura fissa al suolo ed ancorata a parete, realizzata con profili di alluminio estruso con due o più colonne di sostegno, fissata a pavimento tramite piastre con cannotto in ferro zincato e fissata a muro tramite trave portante o direttamente fissate tramite travetti di falda.

Questi ultimi sono fissati a muro con apposite staffe regolabili e tutte le tubolarità sono opportunamente sagomate con inserimento di tappo di chiusura brevettato.
La struttura è perfetta come prolungamento di abitazioni, edifici, adattabile in quanto a forme, dimensioni e finiture.

PERGOLA BIOCLIMATICA
Le pergole bioclimatiche sono l’evoluzione delle pergole tradizionali. La differenza sta nel tipo di copertura superiore, che nelle pergole bioclimatiche è realizzata in lamelle orientabili, che permettono di variare il grado di apertura attraverso la loro rotazione, facendo entrare l’aria e ventilando l’ambiente o chiudendo completamente la copertura. Le pergole bioclimatiche sono realizzate sia con struttura autoportante che in versione addossata, per adattarsi al meglio a ogni spazio e a ogni esigenza.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Struttura portante realizzata interamente con profili in alluminio estruso con matrici a disegno
  • Tenda richiudibile ad impacchettamento realizzata con frangitratta in alluminio estruso con lega primaria UNI 6060
  • Profili verniciati con polveri epossidiche a base di resina poliestere resistente ai raggi UV
  • Viteria completamente in acciaio inox
  • Carrelli di scorrimento con cuscinetti radiali a sfera
  • Pulegge e ruote dentate in nylon autolubrificante
  • Cinghia di trasmissione in poliuretano con anima in acciaio
  • Movimentazione con motore radio integrato con controllo automatico della tensione del telo e radiocomando di serie
  • Meccanica testata su 3000 cicli di apertura/chiusura equivalenti a 18000 metri e 4 anni di utilizzo
  • Di serie tessuto precontraint 602 in poliestere 1100 d tex resistente alle sollecitazioni meccaniche con spalmatura nera all’interno, ignifugo classe 2 secondo le norme italiane RF 1/75 e 3/77
  • Staffe di ancoraggio a terra in alluminio spessore 5 mm
  • Gronda in alluminio estruso, portante, con scarico dell’acqua all’interno dei montanti
  • Tenda con frangitratta in alluminio estruso verniciati avorio RAL 1013 in abbinamento al telo
  • Guarnizione salvagoccia di serie
  • Possibilità di realizzo della tenda con sbalzo esterno rispetto alla guida max 50 cm
  • Tettuccio realizzato in lamiera zincata grecata e verniciata su un solo lato in abbinamento al telo con rifinitura perimetrale

ECOBONUS
Grazie all’Ecobonus è possibile usufruire di una detrazione del 50% sull’acquisto e l’installazione delle pergole, con un tetto di spesa massimo di 60.000€. Per ottenere la detrazione il massimale al m² è fissato a € 230, a netto di IVA, prestazioni e opere complementari.
Questo perché le pergole sono strutture che rappresentano delle schermature solari che contribuiscono al risparmio energetico di abitazioni e locali. Non servono particolari permessi edilizi per installare una pergola, infatti queste strutture rientrano nell’elenco di opere di edilizia libera.

COME CHIUDERE UNA PERGOLA
Sfruttare una pergola in inverno è possibile, grazie alle chiusure laterali si può infatti riparare l’ambiente dalla pioggia e dal vento nei mesi più freddi, mantenendo la pergola calda e confortevole.
Le chiusure laterali vengono installate su tutti i lati aperti della pergola e sono disponibili in diversi materiali come teli filtranti, vetrate scorrevoli o PVC cristal. Queste soluzioni permettono di realizzare una chiusura in grado di venire incontro a ogni esigenza e scelta di stile.
I vantaggi di una pergola con chiusure laterali sono evidenti sia quando la pergola è installata in giardini e terrazzi che per locacali e strutture ricettive.
In casa una pergola con chiusure laterali è l’ideale per vivere gli spazi aperti come giardini e terrazze anche nei mesi freddi. Per strutture come ristoranti, relais e hotel una pergola con chiusure laterali permette di creare una sala separata dal locale da poter sfruttare sia d’estate che in inverno.

PERGOLE: SERVONO PERMESSI?
Per installare una pergola nel proprio giardino o terrazzo non servono permessi edilizi, infatti la pergola è una struttura leggera, di dimenioni ridotte e facilmente rimovibile. Le pergole rientrano, quindi, negli esempi di edilizia libera previsti dalla legge. Questo è valido sia per le pergole autoportanti che per le pergole addossate; entrambe, infatti, non necessitano di autorizzazioni per essere installate. Consigliamo in ogni caso di consultare i regolamenti del proprio comune o del proprio condominio prima di procedere all’installazione.

Normativa delle pergole a Roma
Il Comune di Roma seguendo la normativa nazionale non impone necessità di permessi e pratiche burocratiche per l’installazione di una pergola. Importante prestare attenzione alla possibile presenza di un vincolo paesaggistico nell’area in cui la pergola verrà installata.

Ristrutturazioni Roma

Ristrutturazione Roma

Ristrutturazione appartamenti Roma

Ristrutturazione appartamento Roma

Ristrutturazione Case Roma

Prenota ora la tua Ristrutturazione 

Garantiamo professionalità, esperienza, conoscenza dei materiali, soluzioni pratiche e presenza dei responsabili sul campo.Il nostro approccio è attento alle specifiche esigenze del cliente e indirizzato a produrre i risultati desiderati.

Dopo il primo contatto effettuiamo un sopralluogo gratuito per ascoltare i tuoi desideri e proporti una soluzione disegnata su misura per te.

Call Now Button